Come funziona un Fondo pensione

Cos’è un Fondo pensione e come funziona

Il sistema pensionistico italiano è strutturato in 3 livelli: pensione statale, previdenza complementare su base collettiva e previdenza integrativa su base individuale; questi ultimi integrano il trattamento pensionistico della previdenza obbligatoria a garanzia di una qualità di vita migliore al termine dell’attività professionale.

Le soluzioni pensionistiche complementari non sono obbligatorie e la sottoscrizione è strettamente volontaria.

Fondo pensione: cosa è?

fondi pensione sono soggetti giuridici di natura associativa che garantiscono agli aderenti trattamenti previdenziali complementari e a integrazione di quelli obbligatori,

I Fondi pensione integrativa svolgono questa funzione attraverso la gestione finanziaria dei contributi versati dai soggetti che hanno aderito al Fondo.

Fondi Pensioni complementari: chi può aderire

I soggetti che possono aderire sono i lavoratori dipendenti privati e pubblici, i lavoratori autonomi, i Liberi Professionisti, i Freelancer, i soci lavoratori di cooperative e anche i non titolari di reddito (solo per le forme pensionistiche individuali).PREVENTIVO GRATIS

PolizzaOfferta | VotoPreventivo Gratis

Genertel Piano Investimento Sicuramente Protetto

Genertel Risparmio Capitale Sempre Garantito

Genertel Fondo Pensione Complementare

Fondi pensione: le tipologie

Per fare chiarezza sul mondo dei Fondi pensione definiamo i fondi a prestazione definita e quelli a contribuzione definitiva.

Fondi pensione a prestazione definita

Il rendimento di questi Fondi pensione è, come intuibile, predefinito, ovvero garantisce una prestazione predeterminata con livelli di copertura previdenziale stabiliti a priori.

Fondi pensione a contribuzione definita

Si tratta di fondi pensione con contributi predefiniti: il rendimento è vincolato alla contribuzione effettuata e dal rendimento ottenuto dalla gestione finanziaria dei contributi versati dal sottoscrittore.

PolizzaOfferta | VotoPreventivo Gratis

Genertel Piano Investimento Sicuramente Protetto

Genertel Risparmio Capitale Sempre Garantito

Genertel Fondo Pensione Complementare

Il sottoscritto, terminato il periodo lavorativo, ottiene un importo commisurato al capitale accumulato nel corso degli anni.

Fondi Pensioni Aperti e Chiusi: come funzionano?

Una seconda distinzione utile quando si parla di Fondi Pensione è tra la differenza tra Fondi chiusi e Fondi aperti.

Fondi pensione chiusi: come funzionano?

Sono fondi pensione riservati a sottoscrittori definiti che per fattori sia territoriali che professionali.

Questa forma di pensione integrativa è dedicata a:

  • appartenenti ad una determinata categoria o comparto o delimitazione territoriale
  • gruppi di lavoratori autonomi o di Liberi Professionisti
  • dipendenti di una stessa impresa
  • raggruppamenti di soci e lavoratori di cooperative.

Questa categoria di Fondi pensione è definita anche “negoziale” perché frutto di contrattazione tra le parti, accordi collettivi o tra soci lavoratori,…  

Fondi pensione aperti: come funzionano?

Sulla base dei requisiti previsti, tutti possono sottoscrivere questo tipo di Fondi pensione., sia su base individuale che collettiva e istituiti direttamente da un soggetto vigilato (banche SIM, SGR e Compagnie Assicurative).

Il patrimonio del fondo è autonomo e separato dal soggetto gestore:  un fondo pensione aperto è previsto solo in regime di contribuzione definita, ovvero l’entità delle prestazioni pensionistiche è vincolata alla contribuzione effettuata ed in base al principio della capitalizzazione.

Un fondo pensione può essere strutturato in diverse linee di investimento (azionaria, obbligazionaria, bilanciata, monetaria) ed è possibile aderire ad uno o più comparti, in cui fare confluire i versamenti contributivi.

PolizzaOfferta | VotoPreventivo Gratis

Genertel Piano Investimento Sicuramente Protetto

Genertel Risparmio Capitale Sempre Garantito

Genertel Fondo Pensione Complementare

Piani Individuali Pensionistici (PIP): come funzionano?

PIP o Piani individuali pensionistici sono un’altra tipologia di fondo pensione:

il capitale è separato dall’attività dell’ente che gestisce il fondo, a vigialna Covip.

I PIP sono strutturati in un primo periodo chiamato fase di accumulo ed una fase di erogazione.

Per fase di accumulo si intende il periodo compreso tra la data di effetto del contratto e la data di accesso alle prestazioni pensionistiche, durante il quale avviene il versamento dei premi che concorrono al  capitale erogato come prestazione previdenziale, ovvero la fase successiva all’accumulo.

Esistono tre forme di gestione finanziaria dei Piani Individuali Pensionistici:

  • contratti di tipo rivalutabile
  • contratti di tipo Unit Linked
  • contratti multiramo 

PIP o Fondo pensione aperto: quale scegliere?

L’adesione ai PIP è volontaria: i fondi pensione aperti permettono anche adesioni di tipo collettivo, mentre i PIP solo adesioni individuali.

I PIP permettono un rendimento minimo garantito, oltre che la garanzia di consolidamento dei risultati.

Il patrimonio del PIP destinato al sottoscrittore non è “intaccabile” dai creditori.

Fondo pensione migliore: sono convenienti?

Per valutare nel dettaglio le diverse soluzioni effettuate anche un preventivo online integrato con schede prodotto.

Ogni contraente può avere necessità e disponibilità molto soggettive: ogni prodotto va valutato nel dettaglio anche con il supporto di comparatori online e professionisti qualificati.

PolizzaOfferta | VotoPreventivo Gratis

Genertel Piano Investimento Sicuramente Protetto

Genertel Risparmio Capitale Sempre Garantito

Genertel Fondo Pensione Complementare

Scopri di più su:

Assicurazione vita: come funziona?
Polizze vita unit linked
Polizze vita rivalutabili
Assicurazioni vita a confronto: le più convenienti